0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Radiatori termoarredo

Scopri la nostra linea di radiatori di design

Product was successfully added to your shopping cart.
Il radiatore che arreda

C’era una volta il calorifero. Certo, il radiatore in ghisa continua ad essere presente nelle case ed è una soluzione valida per coniugare risparmio energetico e necessità di riscaldarsi. Tuttavia, questa tipologia tende sempre di più ad essere sostituita da radiatori moderni, dalle forme e materiali diversi. Tipologie adatte ad ogni ambiente ed in grado di personalizzarlo con radiatori di design che non solo riscaldano l’ambiente, ma che contribuiscono ad arredarlo. I radiatori possono essere posizionati sia in orizzontale sia in verticale, molto dipende dallo spazio a disposizione sulla parete sulla quale vengono ancorati.

Termoarredi: le tipologie presenti

Il termoarredo, così come un termosifone tradizionale, è costituito da collettori e tubi radianti, nei quali passa l’acqua. Collegato all’impianto domestico, riesce a riscaldare con più facilità l’ambiente avendo una superficie maggiore rispetto ad un comune calorifero. Tra le tipologie più utilizzate ci sono i radiatori a colonna che, funzionando in modo semplice, coniugano comfort e bellezza negli ambienti in cui sono posizionati. Composti da varie colonne, distribuiscono il calore in maniera uniforme e sono adatti ad ampi spazi con soffitti alti. Questi radiatori tubolari, dall’impostazione più tradizionale, hanno elementi stondati dalla forma classica e dal design senza tempo. I radiatori a piastra, così come i lamellari, sono fusi in un’unica forma e presentano un design essenziale e minimal: si scaldano con grande velocità e diffondono velocemente il calore nell’ambiente in cui sono inseriti. Su queste superfici è possibile anche inserire mensole o maniglie, per un’ulteriore funzionalità. Ci sono anche i radiatori ventilati che funzionano attraverso una ventola che riscalda l’aria passando per delle fonti di calore elettriche o a gas. I radiatori vengono realizzati prevalentemente in alluminio e in acciaio di grande impatto estetico, ma anche in carbonio o titanio. Pensato essenzialmente per la zona bagno e dalla conformazione tale da scaldare le salviette, il radiatore è sistemato anche in altri ambienti della casa. Un termoarredo in vetro, ad esempio, particolarmente elegante, è indicato per la zona living. I termoarredi odierni, dunque, hanno sostanzialmente due tipi di funzionamento: elettrico o idrico. Il radiatore elettrico si collega all’impianto elettrico domestico ed è possibile programmarne accensione o spegnimento, il radiatore idriulico invece usa un sistema di riscaldamento dell’acqua all’interno della struttura stessa. In alcuni casi è possibile scegliere un funzionamento misto che comprenda sia il sistema ad acqua sia quello elettrico. Infine, oltre che per il principio di funzionamento, un termoarredo può essere scelto anche in base al colore, che varia dalle tinte pastello ai toni più accesi.

Linee attuali e funzionalità per termoarredi di stile

Progettati per riscaldare, i radiatori sono anche elementi di stile che si inseriscono in casa dandole un ulteriore tocco di personalità. Eleganza per i termosifoni Irsap, che soddisfano al meglio criteri funzionali ed estetici, con linee sempre attuali. Innovazione, tecnologia e calore per tutte le versioni proposte dall’azienda che con il sistema Now, consente di avere il pieno controllo del comfort domestico, con una semplice gestione dall’App del telefonino.

   

Oggetti 1 a 36 di 187 totali

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

   

Oggetti 1 a 36 di 187 totali

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5